chiedi un preventivo

Pavimenti in resina

Per uso civile e industriale

La ditta Re.Pav srl è attiva in tutta la Toscana e regioni limitrofe nella realizzazione di pavimentazioni continue in resina e cemento sia per uso civile che industriale. Siamo attivi soprattutto nelle province di: Lucca, Pisa, Pistoia, Firenze, Prato, Massa Carrara, Livorno e Siena.

Perché la resina?

Queste tipologie di materiali consentono realizzazioni uniche e assolutamente personalizzabili:

  1. Si tratta di pavimentazioni continue senza fughe ne commenti
  2. Possono essere applicate senza alcuna demolizione evitando così i disagi correlati: demolizione, costi di smaltimento, rifacimento dei sottofondi, tempi lunghi di intervento
  3. Possono essere applicati su ogni tipo di superficie sia orizzontale sia verticale (mattonelle, massetti, cotto, marmo e molto altro).
  4. I sistemi continui in resina/cemento sono pavimentazioni basso spessore (da 3 mm),
  5. I tempi di realizzazione sono molto rapidi.
  6. I sistemi in resina/cemento sono igienici, atossici non infiammabili
  7. Le superfici risultano facili da mantenere e da ripristinare.
  8. Gamma cromatiche a disposizione pressoché infinite

LASCIA LIBERO SPAZIO ALLA TUA IMMAGINAZIONE

 

Su quali superfici possiamo intervenire?

Possiamo intervenire su:

  • nuove superfici, conferendo loro maggiore valenza tecnica;
  • vecchie superfici: ripristino e miglioramento delle prestazioni chimico-meccaniche.
pavimento in resina

Dove può essere applicata una pavimentazione in resina?

 

Le pavimentazioni continue in resina hanno campi di applicazione infiniti che soddisfano le caratteristiche sia tecniche che estetiche richieste.

Nel settore industriale qualsiasi vecchia pavimentazione può essere ripristinata evitando la completa demolizione. La vasta gamma di soluzioni tecniche consentono di poter fornire soluzioni per qualsiasi settore: alimentare, chimico/farmaceutico, meccanico, manifatturiero….

Ma non solo vantaggi tecnici! Le pavimentazioni continue trovano ampi spazi negli ambienti civili e pubblici grazie alla loro versatilità, praticità e valenza estetica

Supporto e preparazione

Per l’applicazione dei sistemi resinosi è necessario prestare particolare attenzione al supporto su cui operare:

  • resistenza meccanica /consistenza e coesione dello strato corticale;
  • presenza di sostanze inquinanti (idrocarburi, sostanze chimiche);
  • grado di umidità, temperature e presenza o meno della barriera vapore;
  • condizioni di esercizio della pavimentazione.

La preparazione

Una buona preparazione del sottofondo garantisce il migliore risultato del sistema resinoso. Con questo termine si indicano tutte le operazioni preliminari all’applicazione dei prodotti resinosi, atte a rendere la superficie adeguatamente compatta e pulita per garantire una perfetta adesione:

  1. Lavaggio: trattamento di pulizia usato su nuove pavimentazioni industriali non ancora messe in esercizio per mezzo di idropulitrici o macchine “lava-asciuga”;
  2. Carteggiatura: lavorazione dove l’azione meccanica è data dall’utilizzo di macchinari dotati di dischi abrasivi rotanti;
  3. Levigatura: trattamento a secco della superficie mediante un macchinario dotato di utensili abrasivi, utilizzati anche per la preparazione di sottofondi con mattonelle;
  4. Pallinatura: la macchina agisce tramite irradiazione a circolo chiuso di sfere metalliche sul supporto; tale processo è necessario per sistemi resinosi a spessore che creano forti tensioni sul supporto e necessitano di una superficie ruvida per un miglior ancoraggio;
  5. Scarifica: consente la demolizione dello strato corticale della superficie e viene impiegata là dove il supporto si presenta molto deteriorato, friabile o impregnato di sostanze chimiche.
RE.PAV. srl | 9, Via I Maggio - 55016 Porcari (LU) - Italia | P.I. 01675070468 | Tel. +39 0583 210687 | Fax. +39 0583 212132 | info@repav.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite